1. Games

    Games

  2. Aspettando il tram questa mattina a Milano…

    Aspettando il tram questa mattina a Milano…

    Reblogged from: arie-ll
  3. Ma vogliamo parlare dei nuovi suggerimenti di App Store? Immagino siano basati sulle ricerche più frequenti…

    Ma vogliamo parlare dei nuovi suggerimenti di App Store? Immagino siano basati sulle ricerche più frequenti…

  4. 10 immagini per combattere i pregiudizi di genere

    Devi far figli, devi vestirti sexy, devi truccarti, non puoi metterti in costume se hai un corpo da anziana… come diceva Madonna “Do you know what it feels like for a girl?”, sai come ci si sente a essere una ragazza? L’illustratrice brasiliana Carol Rossetti ha affrontato i pregiudizi più comuni sulle donne e li ha combattuti con queste immagini di donne forti e orgogliose. Sono tutte meravigliose, le illustrazioni e i testi. Sul suo sito ne trovate molte di più.

  5. Lego non rinnoverà la partnership con Shell

    Da qualche anno LEGO produceva costruzioni di pompe di benzina e piattaforme petrolifere a marchio Shell. Greenpeace ha prodotto questo video e una campagna virale, chiedendo a Lego di non rinnovare l’accordo con un’azienda che, negli ultimi anni, si è rivelata ecologicamente “disinvolta”.

    Affare fatto: Lego ha annunciato di voler onorare il contratto in essere, ma anche di non voler più rinnovare l’accordo con Shell non appena sarà scaduto.

  6. Cosa che non tutti sanno: ora con Siri è possibile assegnare un voto, in stelle, al brano che stiamo ascoltando. Possiamo dire, ad esempio, “dai cinque stelle a questa canzone”. Le stelle possono essere poi usate da iTunes per Mac o PC per creare, ad esempio, delle smart playlist con i nostri brani preferiti. 

Funzione più nota è quella di Shazam. Se sentiamo una canzone alla radio, in tv o in un locale possiamo riconoscerla dicendo “Che canzone è?”, Siri ascolterà pochi secondi e individuerà il brano.

    Cosa che non tutti sanno: ora con Siri è possibile assegnare un voto, in stelle, al brano che stiamo ascoltando. Possiamo dire, ad esempio, “dai cinque stelle a questa canzone”. Le stelle possono essere poi usate da iTunes per Mac o PC per creare, ad esempio, delle smart playlist con i nostri brani preferiti.

    Funzione più nota è quella di Shazam. Se sentiamo una canzone alla radio, in tv o in un locale possiamo riconoscerla dicendo “Che canzone è?”, Siri ascolterà pochi secondi e individuerà il brano.

  7. Roberto Saviano_ “La famiglia gay è una nuova ipotesi d’amore”. Parole che oggi, più di ieri, servono a questa Italia.

  8. Non sei sui social network? Hai comunque un profilo "ombra"

    Interessante pezzo di Wired che conferma implicitamente quello che dico da tempo: non basta stare fuori dai social network per difendere la propria reputazione online. In base a quello che amici dicono di te, a chi frequenti, è possibile creare un profilo ombra. Friendster, che non è certo Facebook, poteva capire l’orientamento sessuale dei non iscritti. E non è molto diverso da quello che scopriamo dei nostri non amici guardando gli amici in comune. Starne fuori non è la soluzione.

  9. Ho visto Youri Menna per la prima volta in una piazza di Berlino. Un musicista di strada come tanti, di quelli bravi a dire il vero. In tanti a vederlo e lui aveva un cartello con un link al suo sito. Scoprirò solo a casa che Youri è italiano, italianissimo, arriva da Napoli e gira le principali piazze d’Europa con il suo piccolo tour internazionale fai-da-te. Chiamiamola serendipity. Seguire Youri sulla sua pagina Facebook è come girare per il mondo con lui. Scopro anche che ha un album su Spotify, che ho subito aggiunto alla mia collezione. Perché anche ascoltarlo è un pochino come viaggiare. In bocca al lupo Youri

Next

PIKAPPA

Paper theme built by Thomas